Sei un Imprenditore, un Professionista, o un Consulente del Web
e utilizzi Facebook per promuovere la tua attività o quelle dei clienti?

Il corso che ti insegna a spremere al 100% lo strumento più potente di Facebook per aumentare risultati e vendite delle tue campagne

Hai già sentito nominare questa strana parola ma non sai di preciso come sfruttare il famigerato Pixel?

Oppure sai già di cosa parlo ma non conosci tutte le funzioni di questo strumento e non lo stai sfruttando al 100%?

Nel corso Pixel Secrets ti spiegherò come spremere ogni possibile risultato dal Pixel, la singola funzionalità di Facebook più importante, utile, potente ed efficace per amplificare i risultati delle tue campagne pubblicitarie

Ciao sono Paolo,

il fondatore di SocialEfficace, e quello che faccio da molti anni è insegnare ad imprenditori e professionisti come te ad utilizzare Facebook per promuovere la propria attività allo scopo di generate clienti ed entrate economiche (non per avere i "mi piace" o le visualizzazioni).

Ho insegnato a 2.864 studenti sia attraverso corsi che consulenze private, e seguito direttamente decine di clienti aiutandoli a trasformare Facebook in un potente strumento di business che possa essere un valido alleato per aumentare le vendite.

Lo strumento chiave che può cambiare le sorti delle tue campagne Facebook!

Devi sapere che il Pixel è uno degli argomenti più “caldi” tra gli addetti ai lavori in Facebook, e questo perché è uno strumento chiave, che può cambiare radicalmente le sorti dei tuoi risultati.

Se stai pensando “ma io il pixel l’ho già installato e so come funziona”, ti consiglio di continuare a leggere, sono sicuro che troverai qualche bella sorpresa.

Cos'è il Pixel?

Il Pixel è un codice di qualche riga che ti dà direttamente Facebook, senza che tu debba fare nulla, e che se viene installato sul tuo sito o sulle tue landing page, ti consente di:

  • sapere vita morte e miracoli di cosa fanno le persone nelle tue pagine web, quindi puoi sapere che pagine hanno visitato, quanto tempo hanno trascorso in determinate pagine, e quali azioni hanno compiuto
  • di prendere le persone che sono state sul tuo sito o sulle tue landing page ma non sono ancora diventate clienti, e di mandar loro dei messaggi specifici per portarle man mano a diventare tuoi clienti , questa pratica, anche detta Remarketing, è una delle più potenti che ti mette a disposizione Facebook, perché ti permette di aumentare notevolmente le conversioni.

Usare questa strategia è fondamentale se non vuoi limitarti a comprare visibilità ma vuoi acquisire clienti e quindi guadagnare dalle tue campagne pubblicitarie.

Lo strumento che non puoi ignorare

Il Pixel fa parte di quella serie di strumenti professionali che Facebook mette a disposizione di imprenditori e professionisti, è a tutti gli effetti una delle armi più potenti su cui puoi mettere le mani e che una volta padroneggiata a dovere ti potrà dare delle belle soddisfazioni, te lo garantisco.

Se sei un Imprenditore o un Professionista che utilizza Facebook per promuovere la propria attività, e il tuo obiettivo è ottenere risultati concreti come acquisire contatti di clienti potenziali e vendere, allora il Pixel è uno strumento fondamentale e decisivo che dovrai implementare.

Se sei un Consulente, un Addetto ai Lavori, o un Social Media Manager e vuoi aumentare i risultati dei tuoi clienti (con tutti i benefici che ne conseguono), il pixel è uno degli strumenti più importanti che devi saper usare e applicare.

Tradotto...

Se usi Facebook per scopi di Business
devi usare il PIXEL e sfruttare le grandi opportunità che ti offre!

Attenzione però: sapere più o meno “come funziona il pixel”, o averlo già installato nel sito, non significa aver raggiunto l’obiettivo.

Il pixel dà una miriade di possibilità di utilizzo, e per sfruttarlo in ogni caso specifico è necessario sapere a 360° il suo funzionamento, tutte le sue caratteristiche e opzioni disponibili, e chiaramente devi sapere come installarlo e configurarlo correttamente.

I FALSI MITI

Facciamo un po’ di chiarezza, perché sono molti i falsi miti e le convinzioni errate che avvolgono l’uso di questo potente strumento. Iniziamo a sfatarne alcuni tra i più comuni.

Il pixel serve solo agli E-COMMERCE?

A volte si pensa che il pixel possa essere utile solo a chi vende esclusivamente online, come ad esempio gli e-commerce.

Nulla di più sbagliato: che tu abbia un e-commerce, o un negozio fisico (pizzeria, negozio di abbigliamento, ecc) il pixel dovresti usarlo a prescindere, quanto meno se vuoi alzare i tuoi risultati delle tue campagne pubblicitarie e di clienti potenziali.

Se hai un e-commerce ma non usi il pixel stai andando al 10%, e in effetti se indaghi un po’ vedrai che chiunque abbia un negozio online ha sicuramente anche il pixel installato, e lo sta usando per potenziare le sue vendite. 

Non usarlo se vendi esclusivamente online è come darsi la zappa sui piedi, ma lo è altrettanto se hai un altro tipo di attività che non sia un e-commerce.

Se hai un negozio fisico, come ad esempio un enoteca, un centro estetico, un ristorante, una gelateria, un’agenzia immobiliare ecc.. è tuo dovere -se ci tieni ad aumentare i tuoi clienti con FB- implementare il Pixel e sapere come sfruttarlo.

perché questo strumento ti permette di prendere le persone che sono entrate in contatto con le tue pagine web e di portarle step dopo step a diventare tuoi clienti.

Devi per forza avere un SITO WEB per usare il pixel?

Questo può sembrare contro-intuitivo visto che il pixel va installato sul sito web, ma in realtà non è detto che tu debba per forza avere un sito web.

Perché? perché molto semplicemente ti basta avere almeno una landing page per poter sfruttare il pixel.

Con uno dei tanti servizi che puoi trovare online, puoi creare landing page senza avere praticamente nessuna competenza tecnica. 

Non è necessario avere un sito con molte pagine e altrettanti contenuti dentro, ma ti basta avere almeno una pagina web che serva allo scopo utile alla tua strategia, che ad esempio può essere quella di raccogliere i dati dei tuoi potenziali clienti, che sia per acquistare un prodotto o servizio, o per fissare un appuntamento, o ricevere un preventivo, e via dicendo.

Serve avere tanto TRAFFICO per sfruttare il pixel?

Un’altra domanda che ci si pone è: "Ok, ma servono migliaia di visitatori nelle pagine web per poter ricavare il massimo dal pixel?"

La risposta è NO.

Chiaramente ci vuole un po' di traffico, ovvero persone interessate che visitano le tue pagine web, e questo lo potrai ottenere facilmente dalle tue campagne pubblicitarie.

Ma non servono assolutamente migliaia di visitatori, quello che conta è la qualità, non la quantità, e sulla qualità ci viene in aiuto il pixel come ti spiegherò più avanti.

Devi per forza avere un FUNNEL per sfruttare il pixel?

Se hai già un funnel (che sia davvero efficace) tanto meglio, ma la verità è che se non hai un funnel il pixel diventa ancora più indispensabile, perché?

perché il pixel, se impostato correttamente, ti permette di simulare il funzionamento di un vero e proprio funnel, questo significa che puoi creare un flusso di messaggi personalizzati che vadano a colpire il tuo target in base alle azioni che hanno compiuto, tutto questo utilizzando le inserzioni.

Potrai creare una serie di contenuti che passo dopo passo accompagneranno le persone da perfetti sconosciuti a potenziali clienti, e infine a clienti paganti.

Capisci tu stesso quanto possa essere efficace sfruttare questa possibilità se non hai già alcun funnel pronto all’uso.

L’unico vero requisito per poter usare il Pixel

L’unico vero requisito per poter usare questo potente strumento è avere almeno una pagina web, ad esempio una landing page, oppure un sito web.

Una volta che hai una landing page o un sito web, potrai sfruttare il pixel a tuo vantaggio, e a questo punto diventa effettivamente indispensabile usarlo, visto che ti permette di:

Targetizzare, Tracciare e Convertire

ovvero:

  • scegliere i pubblici migliori e profittevoli per le tue inserzioni, andando a selezionare le persone in base alle azioni più rilevanti che hanno compiuto
  • monitorare i risultati in modo preciso e puntuale, capire se le tue campagne sono in profitto oppure no, e scegliere correttamente dove direzionare il tuo budget ai pubblici che con maggiore probabilità arriveranno a comprare
  • ottenere più risultati a parità di condizioni e di soldi investiti, in sostanza niente sprechi e una maggiore resa per le tue campagne

che stanno già usando o hanno intenzione di usare Facebook non come un gioco, ma come uno strumento per fare Business

Tutti i benefici del Pixel

Pubblici più profittevoli per le tue campagne

Come già saprai, i pubblici per le tua campagne si possono impostare in molti modi, possiamo scegliere un pubblico in base alla demografica, alla zona geografica, agli interessi, alle interazioni e molto altro.

Questi pubblici sono utili in molti contesti, ma sono meno efficaci rispetto a quelli che può darti il pixel, perché?

perché il pixel ti permette di sapere:

  • chi ha visto il tuo sito
  • quali pagine ha visitato
  • per quanto tempo
  • con che frequenza è tornato sul sito
  • chi si è iscritto e ha lasciato i dati
  • che azioni ha fatto, ad esempio se ha aggiunto un prodotto al carrello, quale prodotto, se ha inserito i dati di pagamento, se ha completato un acquisto, quanto ha speso

Capisci da solo quindi che impostare un pubblico di persone in base a queste azioni è decisamente più performante di un pubblico scelto in base ad altri fattori come età, zona geografica, interessi, ecc

Quello che ti consente il pixel è infatti un livello altissimo di precisione nella selezione del tuo target, sono pubblici molto precisi e molto più vicini alla conversione, ovvero a trasformarsi in clienti. Questo ti permette di aumentare esponenzialmente le possibilità di ottenere risultati dalle tue campagne.

Quello di cui ti ho parlato ora è il cosiddetto remarketing o retargeting ed è una delle funzioni del pixel più potenti e conosciute, ma non è l’unica, infatti oltre a questo, dobbiamo tenere in considerazione anche di altri 2 fattori chiave che solo il pixel ti mette a disposizione: il monitoraggio e l'ottimizzazione nel tempo.

Monitoraggio preciso dei tuoi risultati e dei tuoi investimenti in Facebook

Se ti chiedessi quali sono le campagne ti hanno portato risultati concreti di business, sapresti davvero cosa rispondere?

Puoi dire di sapere con precisione quali e quanti risultati hai ottenuto grazie alle Campagne Facebook o “tiri a indovinare”?

con le campagne in Facebook è fondamentale sapere qual è stato il ritorno di investimento, ovvero se spendi tot € in campagne pubblicitarie, capire quanto ti è tornato ti fa sapere se hai fatto un buon investimento e se ne è valsa la pena. 

per cercare di rispondere a questa domanda magari vai a guardare le statistiche nella gestione inserzioni, ma se non hai utilizzato il pixel e non hai configurato i vari parametri di conversione che cosa succede? succede che basi le tue considerazioni su quante persone hai raggiunto, quante visualizzazioni, interazioni o clic hai ottenuto.

Ma questi sono tutti dati superficiali, che non ti dicono effettivamente se le persone ti hanno lasciato il contatto, se hanno acquistato o hanno fatto altre azioni, come aggiungere qualcosa al carrello, iniziare un acquisto.

Non ne hai la più pallida idea. E quindi non hai alcun modo per capire che cosa stia succedendo, non stai monitorando correttamente, ovvero non sai se le tue campagne pubblicitarie su Facebook ti stanno effettivamente portando qualcosa o no.

Cosa invece puoi sapere con le funzionalità di monitoraggio che ti dà l'utilizzo del pixel?

Puoi sapere ad esempio quante persone hanno effettivamente visto la tua pagina di atterraggio, quante di queste persone hanno lasciato i dati e si sono iscritte o hanno chiesto di essere ricontattate. 

Puoi sapere quanti contatti ti hanno portato le campagne, il loro costo e cos’hanno acquistato, e grazie al pixel tutti questi risultati sono riconducibili a specifiche campagne e inserzioni, non male vero?

Più risultati a parità di investimento e niente sprechi

Prima ti ho anticipato che il pixel ottimizza i suoi risultati con il passare del tempo, lascia che ti spieghi ora come funziona questo processo. 

Il pixel con il passare del tempo acquisisce sempre più informazioni, e più informazioni acquisisce col trascorrere del tempo, e più è capace di affinare le sue potenzialità, utilizzando sempre meglio i dati raccolti, e in questo modo i risultati che ti porterà saranno sempre migliori, più efficaci.

Senza il pixel potresti ottimizzare solo per persone raggiunte, visualizzazioni, interazioni e altri dati di questo tipo, e sebbene questi dati siano utili da tenere in considerazione, non sono decisivi come quelli che puoi ricavare dal pixel.  

Con il pixel puoi infatti ottimizzare per le reali visite sul sito, sulla tua landing page, sull'acquisizione dei lead, sulle vendite, e su tante altre azioni molto più utili e molto più vicine a quelli che sono i veri risultati di business.

Grazie al pixel col tempo Facebook saprà sempre con maggior precisione chi sono le persone più in target per il tuo business, quali persone sono più propense a convertire, e quindi innesca un processo di ottimizzazione continuo e in costante miglioramento.

Quindi via via che aumentano le tue probabilità di successo diminuisce anche il rischio di buttare soldi, perché non andrai più a direzionare il budget su quelle fette di pubblico che molto probabilmente non convertiranno.

Il pixel è veramente un asso nella manica e può fare un'enorme differenza nei tuoi risultati su Facebook!

I passi fondamentali per usare il Pixel

Quindi i prossimi passi da fare quali sono? 

Questo fa tutta la differenza, infatti per poter sfruttare al 100% il pixel devi capire:

  • come configurare correttamente il pixel
  • come installarlo
  • come usarlo al meglio
  • quali pubblici puoi creare per il remarketing
  • come e quando usarli

Poi dovrai sapere come impostare il tracciamento delle conversioni, perché non basta solo installare il pixel, ma dovrai configurarlo in modo che tutte le azioni degli utenti vengano tracciate.

Tutti questi punti te li spiego passo dopo passo nel corso Pixel Secrets.

Cosa succede se non usi il pixel?

  • potrai usare solo i pubblici meno efficaci che ti mette a disposizione Facebook, perdendoti le potenzialità dei pubblici che solo il pixel ti permette di creare
  • riuscirai a tracciare solo i dati meno importanti, quelli che non fanno la reale differenza nelle performance delle tue campagne
  • potrai ottimizzare le tue campagne solo in relazione a questi dati secondari, lasciando da parte quelli realmente importanti

Questo significa che avrai meno possibilità di vendere e convertire i tuoi potenziali clienti.

Ma se implementerai il Pixel nelle tue strategie di vendita...

  • potrai usare i pubblici target più efficaci per ottenere risultati dalle tue campagne
  • potrai tracciare tutte le più importanti azioni degli utenti, e facendo tesoro dei dati raccolti imposterai al meglio le tue strategie di acquisizione clienti
  • sfrutterai l’ottimizzazione del pixel che via via aumenterà i tuoi risultati nel tempo

Per chi è pensato questo corso?

Facebook Pixel Secrets è un corso pensato per:

  • Imprenditori
  • Professionisti
  • Consulenti di marketing e addetti ai lavori

che stanno già usando o hanno intenzione di usare Facebook non come un gioco né come un passatempo per avere tanta visibilità, tanti "mi piace" e tante interazioni...

ma bensì come uno strumento per fare Business e ottenere risultati concreti come contatti di clienti potenziali e vendite.

Come è strutturato Pixel Secrets?

Il corso è strutturato in 13 video lezioni, per un totale di circa 7 ore di video, e in più la registrazione di un Webinar speciale extra di 2 ore che ho tenuto per gli studenti che hanno comprato il corso al lancio.

Troverai tutte le lezioni nell’Area Studenti e potrai accedervi ogni volta che lo vorrai da qualsiasi dispositivo, ti basterà una connessione ad internet.

Cosa imparerai nel corso?

  • cos’è il Pixel e come funziona
  • che funzionalità sblocca
  • quali opportunità e benefici ti offrono (sia diretti che indiretti)
  • cosa ti serve per usarlo
  • come creare il Pixel
  • come configurare le sue impostazioni
  • come installarlo passo passo (su diverse piattaforme)
  • come testare se funziona correttamente
  • come usare la schermata del Pixel nell’account pubblicitario
  • come creare pubblici personalizzati dei visitatori del sito, di pagine specifiche, per frequenza, per tempo di permanenza
  • come usare i periodi temporali
  • quali pubblici creare e quali sono quelli più utili
  • come usare i pubblici personalizzati nella creazione delle campagne
  • come combinarli fra loro (sommandoli o escludendoli)
  • esempi di combinazioni utili
  • cosa sono le conversioni e gli eventi standard
  • come configurare le conversioni (sia gli Eventi che le conversioni personalizzate)
  • come usare il nuovo strumento di configurazione degli eventi
  • come configurare i codici degli eventi manualmente sul sito o attraverso plugin e integrazioni
  • testare il funzionamento degli eventi di conversione
  • creare pubblici usando le conversioni
  • come usare le conversioni per ottimizzare le campagne
  • come tracciare le conversioni e i risultati delle tue campagne nella gestione inserzioni
  • creare eventi di conversione personalizzati
  • script per tracciare le persone sul sito in base al tempo trascorso (+ altri script avanzati)
  • come funziona l’attribuzione dei risultati
  • come ragionare sui numeri e come fare scelte per creare e usare i tuoi pubblici personalizzati
  • esempi di cosa fare in vari tipi di situazioni (da chi parte da zero fino a chi ha business più strutturati online)

È semplice da seguire?

Se ci conosci da un po’ sai già che la semplicità fa parte del nostro modo di operare, niente termini complicati ma informazioni semplici e pronte da applicare.

Ti spiegherò in maniera semplice e senza paroloni come funziona e come usare correttamente il Pixel.

Vedremo insieme ogni singola impostazione del Pixel e potrai imparare come implementarlo al meglio nelle tue strategie di vendita.

Quanto costa il Corso Pixel Secrets?

Il prezzo del corso Pixel Secrets è di soli... 

120

IVA INCLUSA

Anche per questo corso abbiamo pensato ad un prezzo che possa essere realmente accessibili a tutti.

Se pensi ai risultati che puoi raggiungere, e il livello che raggiungerai nello sfruttare questo strumento di Facebook, credo sarai d’accordo con me se dico che è praticamente regalato.

Ma non è finita qua...

Registrazione del Webinar Live

Chi ha acquistato Business Manager Secrets al lancio, ha potuto partecipare ad un webinar live che ho tenuto personalmente.

Durante questo webinar di 2 ore gli studenti mi hanno fatto domande sul Business Manager e sono venuti fuori parecchi casi particolari e casistiche interessanti alle quali ho dato una soluzione.

Acquistando il corso otterrai anche la registrazione di questo Webinar, e potrai beneficiare delle risposte alle domande poste dagli altri studenti. Un ulteriore valore aggiunto al corso.

Cosa dicono le persone che hanno già acquistato i nostri corsi?